Menu
 

Il transito alle aree di regolazione: un controllo sistematico delle condizioni di accesso dei mezzi pesanti al Traforo

I veicoli pesanti di peso totale a terra (PTT) superiore a 3,5 tonnellate, prima di accedere al Traforo, devono accreditarsi presso le aree di regolazione e di controllo di Passy-Le Fayet (Francia) e di Aosta (Italia).

La loro conformitą alle condizioni di transito nel traforo viene certificata da una contromarca, rilasciata dopo la verifica delle dimensioni del veicolo, della natura del carico (materie pericolose vietate) e della categoria di inquinamento europea : l'accesso al traforo č vietato ai veicoli adibiti al trasporto superiori a 3,5 tonnellate PTT classificati Euro 0, Euro 1* e Euro 2** (ovvero ai veicoli immatricolati prima del 1° ottobre 2001) e, dal 1° gennaio 2019, ai veicoli adibiti al trasporto di merci superiori a 7,5 tonnellate PTT classificati Euro 3 (ovvero ai veicoli immatricolati prima del 1° ottobre 2006).

Il controllo sulla natura delle merci trasportate spetta alla Polizia Stradale (lato Italia) e al servizio di dogana (lato Francia).

* dal 1° gennaio 2011
** dal 1° novembre 2012


 
 
 
 
 
 Top