Menu
 

Domande frequenti

Tariffe abbonamenti

Qual è la validità degli abbonamenti 10 e 20 transiti?
Link: Tariffe
 
Con lo stesso abbonamento possono passare più macchine contemporaneamente?
Contemporaneamente no. Per ragioni tecniche, la stessa carta può essere utilizzata dal secondo veicolo solo dopo che siano trascorsi circa 20 minuti dal passaggio del veicolo precedente.
 
Qual è la validità dei biglietti andata e ritorno ?
Link: Tariffe
 
E' possibile pagare il pedaggio con i "chèques vacance" (francesi?)
No, il pedaggio può essere pagato in contanti o con le principali carte di credito.
Link: Tariffe
 

Varie

Che tempo fa?
Link: Web cam
 
Qual è la distanza fra il Traforo e alcune delle maggiori città?
Distanza dal piazzale italiano a :
Courmayeur*5 km
Aosta*42 km
Torino* 151 km
Milano* 224 km
Roma *760 km

Distanza dal piazzale francese a:
Chamonix 5 km
Genève* 87 km
Lyon* 222 km
Macon* 229 km
Paris* 612 km

* distanza per autostrada
 
Il Traforo è aperto 24 ore su 24?
Ogni 3 mesi il Traforo rimane chiuso una notte (abitualmente dalle ore 22 alle ore 6) per lo svolgimento di un'esercitazione di sicurezza. Inoltre, in alcuni periodi dell’anno, di notte viene applicato il senso unico alternato per consentire lo svolgimento di lavori di manutenzione. In questi casi, viene fatto quantto possibile per limitare il disagio agli utenti e l'eventuale attesa normalmente inferiore a 45 minuti.
 Link: Calendario
 

Regolamento della circolazione

C’è un supplemento da pagare per i veicoli GPL?
Non c’è nessun supplemento di tariffa per i veicoli a GPL.
 
Ho un veicolo GPL posso transitare nel Traforo?
I veicolo a GPL possono transitare in galleria, bisogna semplicemente avvisare l’esattore in cabina. Vi verrà consegnato un “cartoncino” da apporre allo specchietto retrovisore durante il transito.
 
Perché nei periodi di intenso traffico c’è molta coda al Traforo?
Per rispettare il fondamentale principio dell’interdistanza di 150 m, l’ingresso dei veicoli nel traforo è scandito elettronicamente ad intervalli di circa 7 secondi. Nessun veicolo può entrare nel traforo a distanza ravvicinata. Questa regola risponde all’esigenza di mantenere alto il livello di sicurezza, in qualunque condizione di traffico.
 
Le materie pericolose possono transitare nel Traforo?
I veicoli che trasportano merci pericolose ai sensi dell’Accordo europeo relativo al trasporto internazionale su strada delle merci pericolose (ADR) non possono transitare, ad eccezione di quelli che trasportano merci imballate in quantità limitate così come definite dal marginale 10010 dell’ADR 1998 o al paragrafo 1.1.3.4.2 dell’ADR 2001.
Link estratto regolamento di circolazione
 

Norme di sicurezza

Cosa devo fare nel caso in cui scendano la barriere in galleria?
I pannelli elettronici posizionati in volta o vicino alla barriera Vi informeranno sul comportamento che dovrete avere. Se le porte dei luoghi sicuri lampeggiano, ed i pannelli elettronici o i messaggi radio lo comunicano, raggiungete i luoghi sicuri, non rientrate nel traforo. In caso di necessità mettetev i in contatto con i nostri operatori attraverso il videotelefono ed attendete l’arrivo dei soccorsi.
 
Se ho un problema tecnico al mio veicolo cosa devo fare?
Raggiungete un’area di sosta di emergenza (ogni 600 m), parcheggiate il veicolo e chiamate i soccorsi tramite una nicchia di sicurezza.
 
Perché è consigliato avere la radio accesa in galleria?
All’interno del Traforo, ci sono 12 frequenze FM ricevibili, che permettono all’operatore della Postazione di Controllo e di Comando di darvi le informazioni sul comportamento da tenere in caso di evento. Ogni 6 minuti circa viene trasmesso un messaggio in tre lingue che Vi ricorda le regole di circolazione da rispettare.
 

Gli impianti del Traforo

A cosa serve il portale termografico?
Tutti i mezzi pesanti sono obbligati a transitarvi per controllare il surriscaldamento dei veicoli. I portali termografici sono ubicati su ciascun piazzale del Traforo.
 
Il telefonino prende in galleria?
All’interno del traforo non c’è la possibilità di utilizzare i telefoni cellulari. In caso di necessità per chiamare l’operatore, possono essere utilizzati i telefoni collocati nelle nicchie di sicurezza delle aree di sosta di emergenza (ogni 600 m).
 
 Top