subscription Verifica abbonamento

Progetti e lavori di rilievo

Risanamento di una porzione di 555 metri di impalcato stradale, una sfida di ingegneria civile al servizio della sicurezza

Da marzo a giugno 2018, l’impalcato stradale del Traforo del Monte Bianco è stato risanato su una porzione di 555 metri, vale a dire su poco più del 4% della lunghezza totale del traforo, situata tra il 6° e il 7° chilometro.
Al fine di preservare questa via di comunicazione, strategica per l’economia locale ed europea, è stata messa a punto una metodologia di lavoro innovativa che ha consentito di operare principalmente in orario notturno e di riaprire l’infrastruttura ogni mattina, garantendo la sicurezza del personale di cantiere e degli utenti del traforo.
I 555 metri di impalcato sono stati così sostituiti poco a poco, notte dopo notte, da due cantieri allestiti in simultanea, uno su ciascun lato del traforo, con un avanzamento di 20 metri a notte (10 metri per cantiere).
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Navigandolo accetti i termini e condizioni.